POR FSE, manifestazioni di interesse per la creazione di un Osservatorio sui percorsi di transizione al lavoro dei laureati nel Lazio

’Assessorato Formazione, Ricerca, Scuola, Università e Turismo Direzione Regionale Formazione, Ricerca e Innovazione, Scuola e Università, Diritto allo Studio ha pubblicato un Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazioni di interesse a partecipare ad una procedura negoziata ex art. 36, comma 2, lettera b) del D.Lgs. n. 50/2016 per la progettazione e implementazione di un Osservatorio regionale di ricerca e studi sui percorsi di transizione al lavoro dei laureati delle Università del Lazio, finanziato a valere sulle risorse del POR FSE Lazio 2014-2020 (Asse III – Istruzione e formazione, Priorità di investimento 10.ii – Obiettivo specifico 10.5).

L’esigenza è legata alla necessità di rafforzare le conoscenze delle dinamiche che caratterizzano, nel contesto regionale, la domanda di lavoro e i percorsi di transizione al lavoro dei laureati delle Università con sede nel territorio regionale, quale elemento fondamentale per la costruzione di efficaci politiche attive per il lavoro e per fornire alle scuole e alle Università stesse basi concrete per orientare o riorientare l’offerta formativa con finalità il più possibile aderenti ai fabbisogni del territorio.

Più nel dettaglio, i servizi che l’affidatario sarà chiamato a svolgere sono articolati nelle seguenti Linee di attività:

  • Linea 1 – Mappatura degli operatori e degli attori da coinvolgere attivamente nel percorso di progettazione e implementazione dell’Osservatorio;
  • Linea 2 – Definizione del modello di governance dell’Osservatorio e dei principali processi attuativi;
  • Linea 3 – Disegno e implementazione di metodologie e strumenti par la rilevazione e la sistematizzazione dei dati;
  • Linea 4 – Elaborazione dei dati e rappresentazione di fenomeni in atto a livello regionale tramite reportistica;
  • Linea 5 – Attività di comunicazione e sensibilizzazione delle iniziative avviate dall’Osservatorio;
  • Linea 6 – Realizzazione e aggiornamento di un sito web per la disseminazione dei risultati.

La scadenza per la manifestazione di interesse è il 26 gennaio 2018 (ore 12:00)

Documentazione di riferimento